Un aggiornamento su Sherlock Holmes e il caso di una possibile quinta serie del suo dramma BBC now. E-avete indovinato – si tratta di come lo spettacolo di successo probabilmente non sarà rianimato in qualunque momento presto.

Pubblicità

Almeno questo è quello che possiamo raccogliere dai recenti commenti fatti da Martin Freeman, che ha interpretato John Watson al fianco di Benedict Cumberbatch super-sleuth titolare.

Ricevi le ultime notizie TV e intrattenimento direttamente alla tua casella di posta

Grazie!

Iscriviti per ricevere newsletter via e-mail televisive e di intrattenimento dal nostro premiato team editoriale. È possibile annullare l’iscrizione in qualsiasi momento. Per ulteriori informazioni su come conserviamo i tuoi dati personali, consulta la nostra informativa sulla privacy.

  • Quando Sherlock torna in TV?il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti.: ”Forse il tempo per un divario più lungo è alle porte ”

Parlando del potenziale per altri episodi di Sherlock da collidere, l’attore ha detto che c’erano stati pochi discorsi sul rilancio dello spettacolo mentre il cast e gli scrittori principali Mark Gatiss e Steven Moffat erano impegnati con altri progetti (vedi: Dracula).

“Sono pochi e lontani tra loro, le discussioni su Sherlock, solo perché Mark e Steven, gli scrittori, Benedict e io, siamo tutti abbastanza fortunati da lavorare non solo su cose che ci piacciono e che ci interessano, ma sappiamo cos’è Sherlock”, ha detto.

“Non si guarda quel cavallo regalo in bocca perché quel genere di cose non accade molto spesso, nella vita di qualcuno. È un enorme, enorme, successo mondiale, e ben oltre qualsiasi cosa avremmo potuto immaginare.”

Freeman ha anche aggiunto che vorrebbe solo che Sherlock – che è stato l’ultimo sugli schermi a gennaio 2017 – tornasse se una nuova serie potesse essere”qualcosa di veramente speciale”.

” Se è qualcosa di veramente carnoso e interessante, allora penso che saremmo tutti aperti a questo”, ha spiegato.

“Sherlock suona sempre un po’ come un evento, comunque. Abbiamo fatto tre episodi . Anche se erano lunghi episodi. Erano episodi di 90 minuti, ma erano piuttosto pochi e lontani tra loro, per gli standard televisivi. Normalmente, stai guardando 10 o otto episodi.

“Ne abbiamo fatti relativamente pochi, anche se c’era molto materiale. Mi è sempre sembrato un evento, quindi se facciamo di più, deve essere degno di questo. Non siamo riusciti a tornare con qualcosa che era abbastanza buono. Dovrebbe sentirsi davvero, davvero speciale. Era quel tipo di spettacolo.”

Mentre sembra che abbiamo una lunga attesa per vedere Watson e Sherlock di nuovo sui nostri schermi, creatori Steven Moffat e Mark Gatiss dicono che sarebbero sorpresi se non hanno mai fatto più Sherlock.

“Nessuno ha mai chiuso la porta su Sherlock-diciamo sempre la stessa cosa e viene citato in modi diversi”, ha detto in precedenza Moffat RadioTimes.com.

“Non abbiamo un piano immediato, ma rimarrei sorpreso, dato l’entusiasmo collettivo che abbiamo per questo, se non lo facessimo di nuovo.”

Pubblicità

In altre parole, ci potrebbe essere un enorme ritardo, ma il gioco potrebbe essere ancora in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.