Sharon Bandstra (top) è un pianificatore di culto presso Terrace Christian Reformed Church, Terrace, British Columbia, dove, fino a poco tempo fa, Alisa Siebenga era membro del comitato di culto. Alisa ora vive a Lacombe, Alberta.

Abbiamo costruito questo servizio di Ringraziamento intorno alla confessione contemporanea Il nostro mondo appartiene a Dio e la poesia di Gerhard Frost. L’idea albero del Ringraziamento è venuto dal culto riformato 24, giugno 1992. Abbiamo usato diapositive con il primo poema, “Viviamo di scorci” – un modo molto efficace per dare vita al poema e all’idea di una terra generosa. Il servizio era guidato da Sharon e dal gruppo di lode, e non includeva un sermone (una prima per la nostra congregazione).

—Alisa Siebenga

Nota del redattore: La copia di servizio impostata tra parentesi quadre indica ciò che potrebbe essere pronunciato dal leader del culto.

IL SERVIZIO

Chiama ad Adorare

Questo è un giorno di ringraziamento. Il nostro Dio è stato molto buono con noi. È un giorno per la celebrazione del raccolto.

Rallegriamoci e rallegriamoci!

” Quando avrete mangiato e sarete saziati, lodate il Signore vostro Dio per la buona terra che vi ha dato “(Deut. 8:10).

Benvenuto

Raccolta di canzoni

“Il nostro Dio è un dio fantastico” Maranatha! Lode Coro Libro 3 161
” Benedetto sia il nome del Signore” Maranatha! Lode Coro Libro 2 99
” Entrerò le sue porte ” Maranatha! Lode Coro Libro 3 18, SFL 9
” Come il cervo ” Maranatha! Lode Coro Libro 3 28

Parole di Riconciliazione

Canto di Riconciliazione

“Liberamente, liberamente” Maranatha! Lode Coro Libro 2 263

Parole di garanzia

RENDETE GRAZIE PER LA TERRA GENEROSA

Lettura delle Scritture: Salmo 33:1-11

Confessione

In principio, Dio—Padre, Parola e Spirito—chiamò questo mondo in essere dal nulla e gli diede forma e ordine. Dio ha formato la terra, il cielo e i mari, rendendo la terra una casa adatta per le piante, gli animali e gli esseri umani che ha creato. Il mondo era pieno di colore, bellezza e varietà; dava spazio al lavoro e al gioco, all’adorazione e al servizio, all’amore e alle risate. Dio riposò-e ci ha dato riposo. All’inizio tutto era molto buono.

—la Nostra vita Appartiene a Dio,sezioni 8-9

la Poesia e Diapositive: “Viviamo su Scorci” (vedi box)

Canto di Ringraziamento: “Tutte le Cose che Ora Vive”
PsH 453, PH 554, TWC 53 (vedi accordo di p. 38)

rendiamo GRAZIE PER ORGANIZZATO ISTITUZIONI

In materia di istruzione, cerchiamo di riconoscere il Signore, promuovendo scuole

dove la luce della Parola di Dio splende in tutta l’apprendimento, in cui gli studenti sono trattati come persone che portano l’immagine di Dio e di avere un posto nel suo piano. Grazie, Signore, per aver imparato.

Nel nostro lavoro, anche nella routine noiosa, sentiamo la chiamata a servire nostro Signore.

Dobbiamo lavorare per più dei salari e gestire per più del profitto, in modo che il rispetto reciproco e il giusto uso di beni e competenze possano plasmare il posto di lavoro e in modo che, mentre guadagniamo o guadagniamo, possano risultare prodotti e servizi utili. Grazie, Signore, per il lavoro.

Il riposo e il tempo libero sono doni di Dio per rilassarci e lasciarci liberi di scoprire ed esplorare.

Credendo che ci provveda, possiamo riposare e divertirci più semplicemente. Grazie, Signore, per il riposo.

Poiché Dio stabilisce i poteri che governano, siamo chiamati a rispettarli, a meno che non calpestino la Parola di Dio.

Dobbiamo obbedire a Dio in politica, pregare per i nostri governanti e aiutare i governi a conoscere la volontà di Dio per la nostra vita pubblica.

Siamo grati per le libertà di cui godono i cittadini di molti paesi.

Piangiamo con coloro che vivono sotto l’oppressione e lavorano per la loro libertà di vivere senza paura.

Chiediamo al governo di fare giustizia pubblica e di proteggere le libertà e i diritti di individui, gruppi e istituzioni, in modo che ciascuno possa liberamente svolgere i compiti che Dio dà.

Grazie, Signore, per i governi.

—Il nostro mondo appartiene a Dio, sezioni 50-51, 53, 54, 55

Canzone: “La terra e Tutte le Stelle” PsH 433, PH 458, RL 33, TWC 357

le sezioni 3, 4, 5, 6

rendiamo GRAZIE PER i RAPPORTI UMANI

la Meditazione

Canzoni

“Se È, Ma la Fiducia in Dio che Ti Guida” PsH 446, PH 282, RL 151, TH 567, TWC 636
“Per la Bellezza della Terra” PsH 432, PH 473, RL 5, TWC 353

rendiamo GRAZIE a DIO OPERA di redenzione IN GESÙ CRISTO E di DIO SOSTENERE la MANO

Lettura della bibbia: 2 Timoteo 3:14-17

Lettura

Dio non ha lasciato questo mondo senza modi di conoscere lui.

Mostra il suo potere e la sua maestà nella creazione; egli ha misericordiosamente parlato attraverso profeti, scrittori di storia, poeti, evangelisti e apostoli—e più chiaramente attraverso suo Figlio. Lo Spirito che spinse gli uomini a scrivere la Parola di Dio ci parla nella Bibbia.

La Bibbia è la Parola di Dio, testimonianza e strumento della sua opera redentrice.

È la Parola di Verità, pienamente affidabile nel condurci a conoscere Dio e ad avere la vita in Gesù Cristo.

Mentre il popolo di Dio ascolta la Parola e la fa, è attrezzato per essere discepolato, per testimoniare la buona notizia:

Il nostro mondo appartiene a Dio ed egli lo ama profondamente.

—Il nostro mondo appartiene a Dio, sezioni 34, 35, 36

Dossologia (vedi riquadro)

Canzoni

“Benedetto sia il Signore Dio Onnipotente” Maranatha! Lode Coro Libro 3 6
” Ti lodiamo, o Dio “PsH 237, RL 62, TH 83, TWC 377

Offerta: L’albero del Ringraziamento

Canzoni

” Seek Ye First”PsH 209, PH333, RL 263, SFL 155 TWC 447
” Tutto il Cielo dichiara” Maranatha! Lode Coro Libro 3 4

“Ci inchiniamo” Maranatha! Lode Coro Libro 3 97
” Invocherò il Signore ” Maranatha! Praise Chorus Book 3 180

Preghiera di ringraziamento

Benedizione di separazione

Canzoni di separazione

“Lode e Ringraziamento” PsH 631, RL 20, SFL 83
“Osanna!”Maranatha! Praise Chorus Book 3 163

Estratto
VIVIAMO DI SCORCI

Viviamo di scorci,
scorci fugaci nella foresta;
questa è la sua bellezza,
questo il suo fascino.

Un po ‘ di peluria
che scompare dietro un tronco,
il lampo di un’ala dai molti colori
che ci dice che un uccello si nasconde nella boscaglia.
Cose selvagge sempre in volo,
lasciandoci desiderare di più,
più tempo per esaminare e ammirare,
più da tenere in mano.

Viviamo di scorci e desideriamo tempo-
esposizioni;
ma forse questo è meglio:
vedere cose selvagge all’aperto,
indomabili e libere,
non in gabbia o vincolate, ma libere di andare via.
Perché le bellezze si esaltano quando sono fugaci;
ci lasciano ancora affamati.

Viviamo di scorci di grandi verità,
verità selvagge, come il fatto dell’amore salvifico di Dio.
Insegnare non è mai domare o addomesticare;
si tratta di conoscere l’un l’altro
con la verità sull’ala,
imprevedibile, ingestibile,
la verità che cerca e afferra,
e non sarà catturata o contenuta.

CEREALI FRADICI E TÈ TIEPIDO

Quando ricordo che sono un genitore,
e penso a Dio come Padre,
Ricordo una colazione speciale
portata a me a letto.

Ci siamo svegliati presto
al suono dei piedi in fretta.
Ci siamo chiesti cosa stavano facendo,
i nostri bambini di quattro e otto anni;
ma presto è arrivato –
colazione a letto.

Era un menu elaborato:
pane tostato bruciato freddo, con burro di arachidi;
uova, fritte e refrigerate, anche;
cereali fradici,
(il latte era stato aggiunto troppo presto)
e tè tiepido!
Un mix orrendo .

Quando uscirono per un momento
per ottenere qualcosa che avevano dimenticato (il cielo non voglia!)
Mia moglie sussurrò,
” Dovrai mangiare questo, non posso!”
E l’ho fatto.

Non ho mangiato da buongustaio,
perché non era cucina gourmet;
Non ho nemmeno mangiato da uomo affamato
perché non avevo fame.

L’ho mangiato come un padre
perché è stato fatto per me;
Mi aspettavo;
avevano fede in me.
E ho mangiato perché è stato servito su piedi desiderosi
e con gli occhi stellati.

Penso al mio povero servizio a Dio
come insegnante, genitore,
interprete della Buona Notizia.
So che le mie offerte sono fradicio,
tiepido, e inadatto,
ma mio Padre li riceve
e anche li benedice—
non perché io sono buono
ma perché lui è!

Ristampato con il permesso di Bless My Growing di Gerhard Frost, © 1974 Augsburg

SALMO 123

Signore, guardo in alto per vederti in cielo,
dove sei responsabile di tutto.

Dipendo da te
come un bambino piccolo dipende dai genitori,
come un animale domestico dipende dalle persone che lo nutrono.

Prendo un sacco di guff dagli altri,
ma posso gestirlo;
perché Tu sei al comando,
e hai sempre pietà di me.

—Eldon Weisheit, Salmi per i Ragazzi del Libro II (Concordia, 1994)

DOSSOLOGIA

Grazie, Dio Onnipotente,
per la gloria,
l’amore pieno di vuoto
all’inizio;
ordinato pienezza,
il riscaldamento pulse-beat
e l’erba cervelli
nel continuo.

Grazie per la concezione, la nascita e la vita una volta per tutte
,
la morte e la risurrezione,
l’ascensione vittoriosa
e la presenza regnante del Figlio.

E grazie per la testimonianza
dello Spirito nei nostri cuori
quando gridiamo: “Abba—Papà—Padre!”

Ristampato con il permesso di Seasons of a Lifetime, di Gerhard Frost, © 1989 Augsburg Fortress.

LA PREGHIERA CAMBIA I CUORI

Un giovane convertito ha cercato il suo pastore per chiedere cosa poteva fare per il suo Signore ora che era cristiano. “Hai un amico che non conosce Cristo?”chiese il pastore. “Sì, lo so.”Bene allora”, disse il pastore, ” va ‘ a dirgli quello che Cristo ha fatto per te.”Oh, non potrei mai farlo”, disse il giovane convertito. ” In quel caso”, disse il pastore, ” promettimi due cose. Primo, che non parlerai con il tuo amico, e, secondo, che pregherai per lui due volte al giorno.””Che posso fare”, disse il giovane. Presto, però, era tornato. ” Devi liberarmi dalla mia promessa”, disse. “Devo parlare al mio amico di Gesù Cristo!”Pregare per il suo amico non salvato aveva cambiato il suo cuore.

—Alvin J. Vander Griend, Houses of Prayer: Ministry Manual (Mission 21 HOPE, 1997), p. 38

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.