Requisiti

Indirizzo postale (§ 32-21-2-3(b)): Il modulo deve indicare l’indirizzo postale in cui le dichiarazioni fiscali devono essere inviate. L’indirizzo deve essere indicato alla fine del trasporto e immediatamente precedente o successivo alle dichiarazioni richieste dalla disposizione IC 36-2-11-15.

Nome del Concedente (§36-2-11-15(b)): Il nome del Concedente deve essere “dattiloscritto, timbrato o firmato in modo leggibile alla conclusione dello strumento.”

Linee guida su carta e formattazione (§36-2-11-16. 5 (b)): Particolari linee guida su carta e formattazione devono essere confermate affinché l’atto sia debitamente registrato. Tali requisiti sono:

  • Dimensioni: deve essere di almeno una (1) pagina che non misura più di otto pollici e mezzo (8,5″) per quattordici pollici (14″) e non può essere vincolata in modo permanente e/o in forma continua.
  • Fermacarte: il peso della carta deve essere di almeno venti (20) libbre.
  • Margini della prima pagina: due pollici (2″) dalla parte superiore e inferiore, mezzo pollice (.5″) sui lati.
  • Margini di pagina rimanenti: un minimo di mezzo pollice (.5″) in alto, in basso e sui lati.
  • Font / Ink: deve essere generato al computer, con inchiostro nero e almeno dieci (10) punti nel tipo.

Requisiti di firma (§32-21-2-3(a)): L’atto completato deve essere firmato dal Concedente(s) e autenticata da un notaio.

Come archiviare

Secondo § 32-21-2-3, è necessario che una registrazione dell’atto sia effettuata nell’ufficio di registrazione della contea in cui si trova la proprietà. Questo documento fornisce alcune indicazioni delle tasse che devono essere pagate dalla parte che deposita l’atto.

Inoltre, § 36-2-11-14 osserva che il revisore dei conti del paese appropriato deve anche approvare l’atto come:

  • “Debitamente iscritto per tassazione soggetta all’accettazione finale per il trasferimento”,
  • “Non imponibile”, o
  • “Debitamente iscritto per tassazione” come previsto dal § 36-2-9-18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.