Prima di acquistare bestiame stocker, i produttori dovrebbero porsi alcune domande per determinare se l’attività di bestiame stocker è l’attività corretta per loro.

I produttori nel settore del bestiame stocker hanno visto entrambe le estremità dello spettro negli ultimi anni. La variabilità dei margini degli ultimi anni porta a chiedersi come i margini di stocker 2016 stiano entrando in forma e quali opportunità o insidie ci attendono.

I profitti imprevisti sono stati sperimentati quando i produttori acquistavano bestiame su un mercato fermo e vendevano bestiame su un mercato più forte durante 2013 e 2014. Margini poi moderati quando i prezzi del bestiame alimentatore livellato. Il livello più elevato dei prezzi del bestiame ha comportato un aumento della produzione e del rischio di prezzo poiché l’investimento era maggiore, ma i margini erano nella media. Infine, i produttori hanno iniziato ad acquistare su un mercato più morbido che ha continuato a indebolirsi, il che ha portato a perdite abbastanza grandi nella metà posteriore di 2015 e all’inizio di 2016.

Come sono i margini per il 2016?

Dopo aver determinato se l’attività stocker è l’attività giusta, è possibile eseguire i numeri. Ci sono diversi aspetti chiave da considerare quando si valuta il business stocker per determinare se è adatto per l’operazione:

  • Il business stocker è ad alto rischio. I produttori di Stocker assumono pesanti dosi di produzione e rischio di prezzo. Il rischio di produzione è principalmente associato a mortalità, morbilità e prestazioni in crescita. Il rischio di prezzo entra nell’equazione dal punto di vista del prezzo di acquisto del vitello, del prezzo di vendita del bestiame dell’alimentatore e dei prezzi dei mangimi. Il più grande rischio di prezzo è l’incertezza del prezzo di vendita da 100 a 150 giorni in futuro, ma parte di questo rischio può essere trasferito utilizzando strumenti di gestione del rischio di prezzo (futures, opzioni, contratto a termine e assicurazione di protezione del rischio di bestiame). ” Gestione dei margini: 2016 ” è una serie Southeast Farm Press che fornisce informazioni e strategie per gestire i rischi finanziari associati all’agricoltura nel Sud-est.
  • Il business stocker richiede pazienza. I bovini Stocker incontrano spesso problemi di salute nelle prime settimane dopo la ricezione che richiedono al produttore di trattare il bestiame. Trattare il bestiame è la parte facile. La parte difficile è identificare il bestiame malato presto (prima che appaiano davvero malati), quindi il trattamento fornito ha effettivamente il tempo di lavorare. Pertanto, i produttori devono essere pazienti e prendere tempo per osservare il bestiame almeno una volta al giorno se non più volte al giorno per identificare i bovini malati. I bovini sono animali da preda e i bovini malati faranno del loro meglio per adattarsi al resto del gruppo. I produttori devono essere pazienti mentre osservano il bestiame.
  • Il business stocker può legare un sacco di capitale. L’acquisto abbastanza vitelli (60-70 testa) per riempire un rimorchio del trattore (48.000-50.000 libbre) alla conclusione del periodo di stockering può richiedere $55.000 – $70.000 con i prezzi correnti. Questo può o non può sembrare molto, ma il numero cresce rapidamente quando si considera l’acquisto di due o più carichi alla volta. Se un produttore non ha il capitale a portata di mano allora quel produttore dovrà scoprire se un istituto di credito è disposto a fare il prestito.
  • Il business stocker si abbina bene con gli altri. Il business stocker può accoppiarsi bene con la produzione di vacca-vitello e la produzione di colture di fila. I più piccoli produttori del mucca-vitello possono trarre giovamento dall’acquisto del bestiame dello stocker per raggruppare con i vitelli allevati casa per fare i lotti uniformi del carico del bestiame al mercato. I carichi completi generalmente ricevono un prezzo più elevato rispetto ai lotti più piccoli di bestiame. Il rischio principale è che il bestiame allevato a casa contragga la malattia dai vitelli acquistati. I produttori di colture di fila possono considerare la produzione di stocker perché è un metodo di raccolta delle colture di copertura sul terreno delle colture. Stocker bestiame pascolo colture di copertura forniscono un’altra fonte di reddito dalla terra che è generalmente la maggior parte degli agricoltori ingresso più limitante.
  • Il business stocker è un gioco di squadra. Alcuni produttori di stocker prendono tempo dalla loro giornata per individuare, fare offerte e acquistare bestiame mentre altri pagano qualcun altro (acquirente dell’ordine) per individuare il bestiame. Un uomo saggio una volta disse: “Il bestiame comprato bene è venduto a metà!”A volte vale la pena pagare qualcun altro per localizzare il bestiame.
  • Il business stocker non è per tutti. L’attività di acquisto di vitelli, fornendo un programma di salute, avendo alcuni muoiono, vitelli di marketing, e sperando di realizzare un profitto non è per tutti. I produttori dovrebbero considerare seriamente quanto rischio sono disposti a prendere prima di saltare nel business. Il business stocker non è il business mucca-vitello. Solo perché qualcuno ha un business di successo mucca-vitello non significa che avranno un business di bestiame di successo stocker. Sono due aziende distinte che richiedono diversi set di competenze. Se qualcuno non ha mai fatto parte del business stocker e vuole essere allora dovrebbero chiedere un sacco di domande, ascoltare di più, e studiare il gioco prima di acquistare vitelli.

A questo punto, qualcuno si sta chiedendo come saranno i margini per il 2016. È sempre difficile prevedere i prezzi, ma i produttori che acquistano bestiame a metà – fine-inverno dovrebbero essere in grado di matita un modesto profitto. Nulla indica enormi profitti, ma se quei vitelli sono commercializzati tra la fine di luglio e l’inizio di settembre, i profitti dovrebbero esistere. La stagionalità dei prezzi dovrebbe essere evidente nel mercato quest’anno.

Può avvantaggiare alcuni produttori a tenere a bada sull’acquisto dei vitelli fino a dopo la corsa del bestiame dell’erba della molla. Ciò significherà un investimento più basso e forse una migliore possibilità di trarre profitto dalla produzione di bestiame stocker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.