Sei anche di fronte a Windows.edb enorme problema di dimensioni. Windows.file edb è un file di database indicizzato dei documenti su un dispositivo. Windows stesso costruire questo file di database per aumentare rapidamente la velocità di ricerca. Ma in questo processo, la dimensione delle finestre.file edb aumenta con l’introduzione di nuovi file e documenti nel tempo. Questo può rallentare il computer. Ma se si tenta di eliminare il file verrà visualizzato un messaggio di errore, “Questa azione non può essere completata perché il file è aperto in Windows Search”.


Segui queste semplici correzioni se stai tentando di eliminare Windows. file edb sul computer-


Fix-1 Deframmentazione di Windows.edb per ridurre le dimensioni

Il modo più semplice per risolvere questo problema è quello di deframmentare l’indice di ricerca sul dispositivo.

Arrestare la ricerca di Windows ed eliminare le Finestre. il file edb sul tuo computer dovrebbe risolvere il problema.

Step-1 Uccidi Searchindexer.processo exe –

1. Fare clic destro sull’icona di Windows e quindi fare clic su “Task Manager”.

Task Manager

2. Nella finestra Task Manager, vai alla scheda “Dettagli”.

3. Ora, scorri verso il basso fino a ” Searchindexer.exe ” processo. Fare clic destro su “Fine attività”.

Windowsearch Termina attività

Chiudi la finestra del Task Manager.

Passo-2 Interrompere il servizio di ricerca di Windows-

1. Premere il tasto Windows + R per aprire la finestra Esegui.

2. Nella finestra Esegui, digita ” servizi.msc ” e poi premere Invio.

Servizi

3. Nella finestra Servizi, scorrere verso il basso fino al servizio” Ricerca di Windows”.

4. Fare doppio clic su servizio di ricerca di Windows.

5. Scegliere il tipo di avvio come disabilitato.

6. Fare clic su stop per interrompere il servizio.

Disable3

7. Ora, Cerca cmd nella casella di ricerca di Windows 10.

8. Fare clic destro sul prompt dei comandi e scegliere Esegui come amministratore.

Cmd Eseguito come Amministratore

9. Ora, eseguire i comandi indicati di seguito e premere Invio.

cd /d %ProgramData%\Microsoft\Search\Data\Applications\Windows

Ora, eseguire il comando indicato di seguito per deframmentare e ridurre le dimensioni di Windows.file edb.

esentutl.exe /d Windows.edb

Si noti che se si dà un errore che il database non è stato spento in modo pulito , quindi eseguire il comando indicato di seguito .

esentutl.exe /r Windows.edb

Ora, prova a eseguire esentutl.finestre exe / D.edb di nuovo.

Dopo aver eseguito tutti questi comandi sul computer. Chiudere la finestra del prompt dei comandi.

10. Vai di nuovo alla finestra di Service manager e fai doppio clic su Windows search.

11. Scegliere il tipo di avvio come avvio ritardato automatico e fare clic su start per avviare il servizio.

Ritardo automatico

Controlla se stai affrontando lo stesso problema o meno.

Fix-2 Eliminare e ri-costruire finestre. file edb

Arresto della ricerca di Windows ed eliminazione di Windows. il file edb sul tuo computer dovrebbe risolvere il problema.

Step-1 Uccidi Searchindexer.processo exe –

1. Fare clic destro sull’icona di Windows e quindi fare clic su “Task Manager”.

Task Manager

2. Nella finestra Task Manager, vai alla scheda “Dettagli”.

3. Ora, scorri verso il basso fino a ” Searchindexer.exe ” processo. Fare clic destro su “Fine attività”.

Windowsearch Termina attività

Chiudi la finestra del Task Manager.

Passo-2 Interrompere il servizio di ricerca di Windows-

1. Premere il tasto Windows + R per aprire la finestra Esegui.

2. Nella finestra Esegui, digita ” servizi.msc ” e poi premere Invio.

Servizi

3. Nella finestra Servizi, scorrere verso il basso fino al servizio” Ricerca di Windows”.

4. Fare clic destro su di esso e quindi fare clic su “Stop” per interrompere il servizio.

Cerca Stop

Ora, chiudi la finestra Servizi.

Passo-3 Eliminare Windows.file edb –

1. Premere il tasto Windows + E che aprirà la finestra di Esplora file.

2. Nella finestra Esplora file, fare clic su”Visualizza”.

3. Quindi fare clic su “Opzioni”.

Vista e opzioni

4. Nella finestra Opzioni cartella, vai alla scheda “Visualizza”.

5. Ora, scorri verso il basso e seleziona l’opzione “Mostra file, cartelle e unità nascoste”.

Visualizza Mostra nascosto

6. Basta cliccare su “Applica” e poi su “OK”.

Applica Ok

7. Ora, passare alla posizione sul computer-

C:\ProgramData\

Ora, Andare a

  • Microsoft
  • Ricerca
  • Dati
  • Applicazioni
  • Windows

Windows Edb

8. Fare clic con il pulsante destro del mouse su ” Windows.edb “file e quindi fare clic su “Elimina”.

Windowsedb Elimina

Chiudi la finestra di Esplora file.

Passo-4 Ricostruisci indice di ricerca-

1. Premere il tasto Windows + R per aprire la finestra Esegui.

2. Nella finestra Esegui, digita ” servizi.msc ” e poi premere Invio.

Servizi

3. Nella finestra Servizi, scorrere verso il basso fino al servizio” Ricerca di Windows”.

4. Fare doppio clic su servizio di ricerca di Windows.

5. Scegliere il tipo di avvio come avvio ritardato automatico e fare clic su start per avviare il servizio.

Automatico ritardato

6. Vai di nuovo alla finestra di Service manager e fai doppio clic su Windows search.

7. Scegliere il tipo di avvio come avvio ritardato automatico e fare clic su start per avviare il servizio.

Automatico ritardato

8. Fare clic sulla casella di ricerca e digitare “Opzioni di indicizzazione”.

9. Ora, fai clic su “Opzioni di indicizzazione” nel risultato della ricerca.

Opzioni di indicizzazione

10. Nella finestra Opzioni di indicizzazione, fare clic su “Avanzate”.

Avanzato

11. Ora, nella sezione “Risoluzione dei problemi”, fai clic sull’opzione” Ricostruisci”.

Ricostruisci

10. Se si riceve una richiesta, fare clic su ” OK ” per salvare la modifica.


Ok

Attendere un po ‘ come Windows, ricostruisce l’indice del database (aka Windows.file edb).

Fix-3 Finestre di cambiamento. percorso file edb

Modifica di Windows. la posizione del file edb potrebbe risolvere il problema sul tuo computer.

1. Premere il tasto Windows + S e quindi digitare “Opzioni di indicizzazione”.

2. Ora, fai clic su “Opzioni di indicizzazione” nel risultato della ricerca.

Opzioni di indicizzazione

3. Nella finestra Opzioni di indicizzazione, fare clic su “Avanzate”.

Avanzato

4. Vai alla scheda “Impostazioni di indicizzazione”.

5. Nella sezione “Posizione indice”, fare clic su “Seleziona nuovo”.

Seleziona Nuovo

6. Nella finestra Cerca cartelle, fare clic sull’unità” Disco locale (C:)”.

7. Ora, fai clic su “Crea nuova cartella”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.